Hangar creativi - Spazi rigenerati per arte, cultura e impresa

Fascia con loghi degli Enti

 

Scritta Hangar Creativi

Con la Strategia territoriale “Hangar Creativi spazi rigenerati per arte, cultura e impresa” l'Amministrazione Comunale intende promuovere la rigenerazione urbana dell’area degli ex depositi ATL di via Meyer, realizzando all'interno di questo spazio un nuovo centro per la cultura, l'impresa creativa, i giovani e gli abitanti del quartiere, che in particolare coinvolga e metta in rete la comunità delle imprese e delle associazioni livornesi operanti nei settori della cultura, della creatività edell’innovazione tecnologica, con particolare attenzione alle giovani generazioni. Al contempo si intendono creare nuove connessioni con Villa Mimbelli e il lungomare.

La proposta è stata approvata dalla Giunta Comunale con la deliberazione n. 182 del 31/03/2022 (integrata con la deliberazione n. 198 del 05/04/2022) ed è stata presentata nell’ambito della manifestazione di interesse promossa dalla Regione Toscana nel marzo 2022 per l’individuazione delle aree urbane e delle strategie territoriali del Programma regionale FESR 2021-2027 obiettivo specifico OS 5.1.

La proposta è stata selezionata dalla Regione Toscana (deliberazione della Giunta Regionale n. 422 dell’11/04/2022) ed è quindi entrata a far parte delle 13 Strategie Territoriali urbane inserite nel Programma regionale FESR 2021-2027, approvato dalla Commissione europea con decisione di esecuzione C(2022) n. 7144 del 3 ottobre 2022.

Con l'approvazione della Commissione europea, si è aperta la fase di coprogettazione Comune - Regione Toscana che deve portare – entro l'anno 2024 – alla costruzione del Progetto di Fattibilità Tecnico Economicadi rigenerazione dell'area e alla sottoscrizione con la Regione dell'Accordo di Programma che sancirà la definitiva assegnazione del finanziamento. Il termine per la sottoscrizione dell'Accordo è stato fissato a giugno 2024 dalla Giunta Regionale con gli "Indirizzi per la definizione delle operazioni delle strategie territoriali in aree urbane" approvati con Deliberazione n. 1084 del 18/09/2023.

La fase di redazione del Progetto di Fattibilità tecnico economica è stata preceduta da due importanti percorsi, i cui risultati sono andati a confluire nel Documento di Indirizzo alla Progettazione (DIP), il documento che, come dice il nome, deve guidare i progettisti nella redazione del progetto:

  1. la elaborazione di uno Studio di Fattibilità Economico Finanziaria redatto dalla Società Sinloc - Sistema Iniziative Locali, avente quale scopo quello di verificare l'attuabilità della strategia «Hangar Creativi» ricorrendo ad un Partenariato Pubblico Privato

  2. lo svolgimento di un percorso partecipativo, di ascolto della cittadinanza e di associazioni che operano nel campo della cultura, della cittadinanza attiva, dei giovani e del sociale, finalizzato alla raccolta delle indicazioni di tutti i soggetti interessati per la definizione delle linee guida progettuali, ma anche allo sviluppo partecipato di un progetto di utlizzo transitorio di alcune parti degli Hangar, come strumento strategico per l’innesco del processo di rigenerazione urbana.


 

InformazioniAttenzione
Giovedì, 1 Febbraio 2024 - 15:56